Successivo » « Precedente

Il Mercato delle Risposte

GoogleL'aveva detto Eric Schmidt nel 2009 (io lo avevo commentato qui), ed ora si avvera: Google metterà presto in linea funzionalità di ricerca 'semantiche' (ne parla ampiamente la stampa USA, ad esempio WSJ). 

Semantic search refers to the process of understanding the actual meaning of words that people type into a Web-search box dicono un po'  impropriamente alcuni articoli. Cosa intenda davvero l'utente con la sua domanda, infatti, è spesso un mistero insondabile.

Il capo ricercatore Amit Singhal spiega però che, laddove il sitema abbia inteso che l'utente è interessato ad una certa entità conosciuta (ad esempio un lago), Google sarà in grado di riportarne alcune informazioni enciclopediche. Si potrà obiettare che questo è ciò che avviene già oggi se la ricerca fa il 'match' con una voce di Wikipedia. Ma a parte il fatto che le entità conosciute da Google sarebbero centinaia di milioni, sembra che l'engine sarà in grado di capire costruzioni interrogative complesse, come fanno (o cercano di fare) Bing, Siri, Wolfram Alpha, del tipo: quali sono i dieci laghi più grandi del mondo?

Quello delle risposte alle domande si sta dunque profilando come l'evoluzione del mercato della ricerca di informazione, non solo per i consumer, ma anche per le imprese. IBM manderà Watson, campione mondiale di question aswering, dalla ribalta televisiva di Jeopardy! al duro lavoro presso Citigroup.

La differenza sostanziale tra ricerca di informazione e risposta alle domande, comunque, non è semantica, ma epistemica. Da una parte, il search engine vi lascia giudicare la pertinenza dei documenti reperiti rispetto al vostro interrogativo; dall'altra, il question answerer si impegna a darvi la risposta esatta, e nient'altro che quella. Ben altro impegno, questo, rispetto alla verità.

 

Commenti

Cervelli nella vasca

Concordo in pieno col senso del titolo...

La funzione è davvero interessante...

L'importante e non perdere mai la capacità

di valutare in modo oggettivo (e personale

perché no!) i risultati della ricerca!

Senza prendere per oro colato tutto quello

che ci viene propinato.

Scrivi un commento

I commenti per questa nota sono chiusi.