Indica un intervallo di date:
  • Dal Al
  • Il grande cocomero semantico

    Quando Tim Berners-Lee iniziò a parlare di semantic web non esistevano né wikipedia, né la blogosfera, né twitter, né amazon, né ebay, né youtube, né myspace, né facebook (mi scuso con i sistemi che non ho menzionato per brevità o ignoranza). Insomma non esisteva pressoché nulla del web [...]

  • Oggetti sociali

    Quest'estate ho portato con me un nuovo libro di Maurizio Ferraris: Il tunnel delle multe. Ontologia degli oggetti quotidiani (Einaudi). Per spiegare il titolo bisogna entrare nel merito nient'affatto banale del libro: si può applicare la metafisica agli oggetti e alle circostanze del nostro vivere [...]

  • Il semantic web in 2 minuti

    Semantic Web sarà pure una buzzword, ma non passa giorno che, sotto quest'insegna, non nasca un sito, non si discuta una tesi di laurea, non si fondi una start-up di belle speranze. Seguendo uno schema di ragionamento molto di moda oggi in Italia, se qualcosa di incomprensibile è molto popolare, il [...]

  • Il GGG

    Per me resterà sempre il Grande Gigante Gentile, dove Roald Dahl narra dell'incontro di una bambina con un'immensa figura paterna. Altri, meno candidi di me, potrebbero pensare al 'punto G', una chimera che ogni tanto qualcuno dice di aver avvistato. Ma per Tim Berners Lee si tratta del Giant Global [...]

  • Cosa ci insegna il Turco Meccanico

    Nel '700 un nobile buontempone ungherese stupì il mondo con "un automa che avrebbe dovuto imitare un giocatore di scacchi, mentre in realtà era un imbroglio ed era manovrato al suo interno da un giocatore umano". (leggi tutto l'articolo wikipedia). Da un paio di anni Amazon fa affari con [...]